Poesie in lingua italiana
Tutte le poesie del Premio Laurentum Online in lingua italiana - edizione 2008


...un fiore
Premio Laurentum 2008
di Pasquale Roberto Abate

Passando
tra l’erba
d’un campo
ho calpestato
un fiore

era una piccola
macchia gialla
e faceva sorridere
un prato. .



Poesia precedente Poesia successiva


 IdentificativoPoesiaData
11319LA SABBIA MI ACCAREZZA CON LE SUE TENERE MANI E MI CONSOLA COPRENDOMI IL CORPO CON I SUOI GRANELLI COME L'ELENZUOLA.SENTO TANTO AFFETTO E CALORE,E MI RILASSO!28/06/2008
21290TANTO AMORE: da quando ho te nel cuore la mia vita e più bella priva d dolore e piena d serenità e di tanto amore x te. PIERA PINTUS(X il concorso)26/06/2008
31067Qulcosa va, qualcos'altro rimane, dopo la morte d'un caro. Pensieri sempre e sempre qualcosa nuovi. A volte, un po' di luce e di calore bastano per ritrovarsi.17/05/2008
41863Nel pensier mio geme il fiato tuo. Tra un treno e l'altro, rincorrerò il tuo ricordo,a me soave come un fior di Primavera.18/09/2008
  
Poesie precedenti Tutte le poesie Poesie successive