Poesie in vernacolo
Tutte le poesie del Premio Laurentum Online in vernacolo - edizione 2010


Gioco pe' sogna'
Premio Laurentum 2010
di Gaetano Acquaviva

Il gioco me fa sogna’ co’ ‘l occhie spalancate:
l’omo ricco voglio diventa'!

Sarei felice 'n ‘sto monno,
co' tutte le quattrine pe’ la mano?
La felicità... me la potrei compra'?

Quanno ch’apro l’occhie doppo ‘l sogno,
m’aritrovo vuoto 'l portafoglio...



Poesia precedente Poesia successiva


 IdentificativoPoesiaData
14298La dolce Sofia ama la fotografia crede alla poesia come a una magia. Cara figlia mia ,amarti è una pazzia che mi porta via dalla malinconia della vita mia!06/06/2010
24140TU-Tu,in una vita,l'attimo mio perfetto.Al mondo,con un sorriso,hai tolto ogni difetto.Da quella notte non ho più sognato,il mio più bel sogno,si era avverato.05/05/2010
34835E' l'alba, nello stormire di fogliame, l'ambulante prepara il pescato. Per la prima volta non sento nostalgia di casa, forse sono sulla strada per la liberta'.17/09/2010
44010TIME-Blasfemo è il mio sguardo,nell'incontrare i tuoi occhi si crede Dio contemplando istanti d'eterno.17/04/2010
  
Poesie precedenti Tutte le poesie Poesie successive