Poesie in vernacolo
Tutte le poesie del Premio Laurentum Online in vernacolo - edizione 2010


Gioco pe' sogna'
Premio Laurentum 2010
di Gaetano Acquaviva

Il gioco me fa sogna’ co’ ‘l occhie spalancate:
l’omo ricco voglio diventa'!

Sarei felice 'n ‘sto monno,
co' tutte le quattrine pe’ la mano?
La felicità... me la potrei compra'?

Quanno ch’apro l’occhie doppo ‘l sogno,
m’aritrovo vuoto 'l portafoglio...



Poesia precedente Poesia successiva


 IdentificativoPoesiaData
14346Perdo l'auto, perdo il tempo. Con la volontà impigiata alla fermata, in attesa irrequieta me ne vado e resto sempre qui, tra infiniti cammini e nessun percorso.18/06/2010
24140TU-Tu,in una vita,l'attimo mio perfetto.Al mondo,con un sorriso,hai tolto ogni difetto.Da quella notte non ho più sognato,il mio più bel sogno,si era avverato.05/05/2010
34330ABITI VERBALI Lasciami tessere per te un vestito / usando solo frasi e parole: / meglio un romanzo per coprirti tutta / o un bel silenzio per vederti nuda?14/06/2010
44258Se mai pensassi che la solitudine è la tua compagna di vita, voltati! L'ombra che ti segue sempre non è la tua, ma la mia.30/05/2010
  
Poesie precedenti Tutte le poesie Poesie successive