Poesie in vernacolo
Tutte le poesie del Premio Laurentum Online in vernacolo - edizione 2011


Me piace 'sto ccafè, fatte c'ammore
Premio Laurentum 2011
di Leonardo Aggazio

Ddoi dita nchiuse ntuorno a na tazzina arance.
Profumo er o' ccafè cca cresce,
profumo er o' calore offerte..
M'arrenne sempre perdenneme aint e' cerchie
in dove giro zucchere e passione..

Me piace 'sto ccafè, accussì bbuono..

Posanne o cucchiaine int'o piattino
me pente er e' gocce ca lassave
sparse intra le curve e i li riflesse

allora mo ripiglie e l'assaporo
perdennome intra le ddoce scie fummose

Me piace pur'a' cremina 'into o' cucchiaie..

Annuse ra vicine chell'arroma
e puose e labbra mie asopra o' buorde
febbricitanne, lucide e cocente..

nu suorse, n'atre ancore, e ancora n'atre..
Me pare eterne..

Me piace 'sto ccafè, fatte c'ammore..



Poesia precedente Poesia successiva


 IdentificativoPoesiaData
15143Strappato alla vita/che devo ancora nascere/nel buio della notte/già gonfia a vela/beve sale mia madre. Nel mio ultimo istante/scalcio il male a venire.14/03/2011
25538SI' , MA , SE . . . Si disperde il pensiero e reca profumi e sapori odorosi di questa fragile vita, io amo .06/07/2011
35491Lo sguardo fermo osserva il ritratto del tramonto ed armonizza i colori di una nuova alba su una tela bianca chiamata domani.05/07/2011
45732Alla fin fine ho capito, grazie a Dio ho capito. Come diceva il Discépolo; il tango, la milonga e la vita sono un grande : "..pensiero triste che si balla..."31/07/2011
  
Poesie precedenti Tutte le poesie Poesie successive