Poesie in vernacolo
Tutte le poesie del Premio Laurentum Online in vernacolo - edizione 2012


Me piace 'sto ccafè, fatte c'ammore
Premio Laurentum 2011
di Leonardo Aggazio

Ddoi dita nchiuse ntuorno a na tazzina arance.
Profumo er o' ccafè cca cresce,
profumo er o' calore offerte..
M'arrenne sempre perdenneme aint e' cerchie
in dove giro zucchere e passione..

Me piace 'sto ccafè, accussì bbuono..

Posanne o cucchiaine int'o piattino
me pente er e' gocce ca lassave
sparse intra le curve e i li riflesse

allora mo ripiglie e l'assaporo
perdennome intra le ddoce scie fummose

Me piace pur'a' cremina 'into o' cucchiaie..

Annuse ra vicine chell'arroma
e puose e labbra mie asopra o' buorde
febbricitanne, lucide e cocente..

nu suorse, n'atre ancore, e ancora n'atre..
Me pare eterne..

Me piace 'sto ccafè, fatte c'ammore..



Poesia precedente Poesia successiva


 IdentificativoPoesiaData
15146Negletto, inetto, scorretto. Presa a chili, la vita sua valeva un etto.15/03/2011
25730Si addormenta
l'anima sorda
con le guglie
della torva
sua scia.
Ancora ascolta
le bugie della vita.
31/07/2011
35033Padre - Padre nostro che sei nei cieli.... Vieni. Abbraccia i tuoi figli. Tu sei con noi. Tu sei in noi. Tu sei per noi.04/03/2011
45111Lampedusa. C'è tanta gente che prova tanto dolore, aspetta al molo l'ondina regala la giacca per un'ala, coltiva su poca terra solo la radice.09/03/2011
  
Poesie precedenti Tutte le poesie Poesie successive