Poesie in vernacolo
Tutte le poesie del Premio Laurentum Online in vernacolo - edizione 2012


Me piace 'sto ccafè, fatte c'ammore
Premio Laurentum 2011
di Leonardo Aggazio

Ddoi dita nchiuse ntuorno a na tazzina arance.
Profumo er o' ccafè cca cresce,
profumo er o' calore offerte..
M'arrenne sempre perdenneme aint e' cerchie
in dove giro zucchere e passione..

Me piace 'sto ccafè, accussì bbuono..

Posanne o cucchiaine int'o piattino
me pente er e' gocce ca lassave
sparse intra le curve e i li riflesse

allora mo ripiglie e l'assaporo
perdennome intra le ddoce scie fummose

Me piace pur'a' cremina 'into o' cucchiaie..

Annuse ra vicine chell'arroma
e puose e labbra mie asopra o' buorde
febbricitanne, lucide e cocente..

nu suorse, n'atre ancore, e ancora n'atre..
Me pare eterne..

Me piace 'sto ccafè, fatte c'ammore..



Poesia precedente Poesia successiva


 IdentificativoPoesiaData
15425"zia guarda che fisichino" ed io pensavo che tutta quella bellezza ti avrebbe ostacolato. Rivoglio quella donna che stai tenendo in ostaggio23/06/2011
25508Tra le nubi nere e melodiche nel suo canto stonato, udii il tuo silenzio in un soffio di vento che accarezzò il mio cuore facendolo sorridere per un'istante.05/07/2011
35395Il cuoco supera le fiamme la ragnatela e la siepe per trasp ortare i l messaggio che era un tumore lievitato sotto uno straccio19/06/2011
455141/2 Da bambino osservavo le stelle, x la proprietà di quelle strane e non delle + belle? X una vita destinata a non morire, xkè c'è sempre una strada05/07/2011
  
Poesie precedenti Tutte le poesie Poesie successive