La visualizzazione della poesia che appare accedendo a questa pagina è gestita in modo randomico. Aggiornando la pagina con i comandi del proprio browser (tipicamente cliccando su F5) o riaccedendo alla medesima pagina dalla stessa o da diversa postazione, verrà quindi caricata ogni volta una poesia diversa.
Cliccando su Tutte le poesie si ottiene invece l’intero elenco delle poesie iscritte in ordine alfabetico per cognome dell’autore."

Poesia precedente Poesia successiva
Ricerca per autore: A - B - C - D - E - F - G - I - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - V - Z Tutte le poesie


il letto
di irene gentile

Non sempre comodo,
conosci il mio corpo meglio di chiunque,
mi accarezzi, mi coccoli, mi riscaldi
ed insieme trascorriamo momenti felici.

Quando ti cerco sei
sempre disponibile ed
ascolti i miei pensieri, anche tristi.

Se tu non ci fossi, scomoda la
mia vita sarebbe,
non saprei come soddisfare le mie
piccole e grandi
esigenze e forse
non potrei raggiungere
la serenità, che
spesso mi offri.

Non sempre è così, penso
a quando ti impossessi dei
corpi senza il loro consenso,vivi con loro la sofferenza, e diventi un fedele cattivo
compagno, nemmeno l’odio basta a sbarazzarti.

Mio dolce sofà ti preferisco
solo a lietar il mio corpo
e il mio spirito.
Non sempre comodo, sei.





Vota   Commenti