I Premio SMS

I Premio Laurentum di poesia SMS

Poesie nell'era degli SMS

Felice debutto per la prima edizione del Premio SMS Vodafone.

Il Premio si è rivolto a tutti coloro che, al passo con il progresso tecnologico, prediligono un approccio più immediato e moderno al testo poetico. Sfruttando quindi un mezzo velocissimo nella trasmissione del messaggio qual è il cellulare e soprattutto di grande dimestichezza per i giovani, il Premio ha raccolto una nuova sfida: coinvolgere le nuove generazioni nella ricerca di inedite e originali forme di sintesi espressive, utilizzando strumenti e tecnologie a loro più familiari.

L'iniziativa ha avuto il merito di coniugare il linguaggio della poesia con quello dei nuovi media, in un originale e difficile mix riuscendo a coinvolgere nell'arduo compito i giovanissimi poeti: 2.392 i partecipanti, con 256 poesie iscritte e 2.136 sms inviati per espressione di voto. Si è creata infatti attorno a queste brevissime poesie un vasto consenso di amici e supporter che si sono registrati e hanno votato le poesie giudicate più meritevoli.

Questa prima edizione rientra in un più ampio e ambizioso progetto, intrapreso dal Centro Culturale Laurentum, di coinvolgere il mondo giovanile e la scuola e che conoscerà nel 2009 nuovi sviluppi con la creazione del primo social network italiano di poesia. L'obiettivo è sviluppare nei ragazzi la sensibilità verso la poesia sfruttando la naturale voglia di esprimersi con i mezzi propri del loro tempo e del loro mondo, stimolandone la crescita interiore e culturale.

Ai vincitori sono stati consegnati premi tecnologici di grande appeal: i-phone, notebook e smarthphone che hanno riscosso grande consenso e gradimento da parte dei giovanissimi poeti.