Vincitori vernacolo
I classificato: Giovanni Gentile con "Me raccontava mi padre"
II classificato: Pasquale Ermio con "Russu morti"
III classificato: Domenico Giansiracusa con "Rommi Carmiluzzu"


Premio della critica: Annarita Sanges con "O sole niro e Napule"